In Sala Lalla Romano: Vittorino Andreoli - "Pellegrinaggio dentro la personalità di Lalla Romano"

28/10/2017

Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Lalla Romano, Via Brera, 28 - Milano

foto Andreoli Lalla-Romano

Sabato 28 ottobre 2017, ore 11

Vittorino Andreoli: Pellegrinaggio dentro la personalità di Lalla Romano

Introduce Gabriella D’Ina

Coordina Antonio Ria

L’incontro del prof. Vittorino Andreoli con l’opera di Lalla Romano risale al 1981, all’uscita del romanzo Inseparabile (Einaudi), che Andreoli presentò in una memorabile recensione su “Avvenire”. In marzo, in occasione della nuova edizione Lindau del romanzo, il prof. Andreoli è venuto in Sala Lalla Romano a parlarne. Da allora l’insigne psichiatra si è messo alla lettura o rilettura di tutta l’opera di Lalla Romano con lo scopo di penetrarne la personalità.  

Vittorino Andreoli (Verona, 1940), psichiatra di fama mondiale e scrittore, è stato direttore del Dipartimento di Psichiatria di Verona-Soave ed è membro della New York Academy of Sciences. E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche e libri di divulgazione, molti dei quali best seller, fra cui La nuova disciplina del bendessere. Vivere il meglio possibile (2016) e Le forme della bellezza. Viaggio nell’arte del bendessere (2017), entrambi pubblicati da Marsilio. 

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Per prenotarsi scrivere una email a antonioria@libero.it oppure un sms al cellulare 348.5601217 indicando il proprio nome e cognome.

Non si entra in Sala a incontro iniziato.