Scrittori in Sala Lalla Romano : FERRUCCIO PARAZZOLI

30/09/2017

Parazzoli

SCRITTORI IN SALA LALLA ROMANO

FERRUCCIO PARAZZOLI

presenta il suo nuovo libro Amici per paura
(Società Editrice Milanese)

Introduce Gabriella D’Ina 
Coordina Antonio Ria

Ferruccio Parazzoli è nato a Roma nel 1935 è ha lavorato per molti anni nel mondo editoriale; è uno dei più importanti scrittori italiani. Ha pubblicato numerosi romanzi, fra cui Il giro del mondo nel 1977, Premio Campiello, e ha scritto anche vari saggi e racconti. Quest’ultimo suo romanzo è considerato, a ragione, il suo capolavoro. Racconta la guerra a Roma nel 1943, vista e vissuta dalla parte del bambino Francesco e dei suoi piccoli compagni, fino a quando il 19 luglio del ’43 la guerra scoppia davvero. Non è più un gioco: è devastante. Roma, città eterna, viene violata dalle bombe e dagli oltre 3.000 morti. Fame, bombe, miseria, occupazione nazista: sfollamenti, rastrellamenti, deportazioni diventano ormai l’orizzonte di vita quotidiana. Anche per Francesco e per la sua banda di intrepidi eroi. Un libro intenso che nasce dai ricordi del vissuto tremendo che sconvolse la vita del bambino Francesco, e la segnò per sempre: ricordare, raccontare, forse è l’estremo tentativo per riappacificarsi col mondo e con la storia. E forse Parazzoli l’ha anche scritto per i ragazzi di oggi, per i giovani che non hanno visto e vissuto quella terribile esperienza di vita, e di morte.

 

Il pranzo era terminato senza la torta di compleanno. Sarebbe stato impossibile infilare le candeline di tutti quegli anni. Seduto in ombra, in un angolo del giardino assolato, il vecchio si accese la pipa. Quando il fiammifero si spense, agli occhi abbacinati dal sole comparve il bambino di tanti anni fa.

 

Ingresso libero, fino a esaurimento posti  – Non si entra in Sala a incontro iniziato