Il romanzo rosa e l'opera di Elisa Trapani

25/03/2017

Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Lalla Romano, Via Brera, 28 - Milano

Elisa Trapani

Sabato 25 marzo 2017 - ore 11

Il romanzo rosa
e l'opera di Elisa Trapani

Con Gabriella D’Ina e Anna De Simone
Letture di Basilio Luoni e Clara Monesi
Coordina Antonio Ria

Il genere “rosa”, spesso confuso con lo scrivere al femminile, ha sue precise caratteristiche, e richiede competenze tecniche e letterarie. Molto spesso le autrici specialiste del “rosa” rimangono semisconosciute, a dispetto dei loro successi editoriali. Una delle scrittrici di punta del genere è Elisa Trapani (Marsala, 1906-Milano, 1989), firma rosa molto nota fra gli anni Quaranta e Sessanta. Autrice di oltre 70 romanzi e di 2000 novelle, scrisse anche fotoromanzi e racconti per ragazzi. Secondo lo studioso Davide Torrecchia, Trapani «scrive e pubblica le sue storie senza badare troppo alle mode o alle ferree leggi del mercato… Il suo è un desiderio autentico: dare forma a idee, pensieri, emozioni», e questo fin dal suo primo romanzo pubblicato nel 1936, dal titolo provocatorio Denaro batte amore 3 a 0.  Anna De Simone nel 2006, in occasione del centenario della nascita della madre, ha scritto il curatissimo libro Caro Michele. Fiabe e racconti della tua bisnonna, dedicandolo al nipote. Elisa Trapani nel 1976 ricevette la medaglia d’oro per i quarant’anni di attività giornalistica. Recentemente la sua città natale, Marsala, le ha intitolato uno spazio alla Villa Comunale: Largo Elisa Trapani.

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti. Non si può entrare in sala ad incontro iniziato

Info: 348.5601217 – antonioria@libero.it