Incontro con la scrittrice Camilla Salvago Raggi (ore 11)

26/11/2016

Biblioteca Nazionale Braidense, Sala Lalla Romano, Via Brera, 28 - Milano

Lalla e Camilla

SABATO 26 NOVEMBRE ORE 11

Incontro con la scrittrice

Camilla Salvago Raggi

Introduce Ezio Quarantelli
Presenta Gabriella D’Ina
Letture di Clara Monesi

Coordina Antonio Ria

Occasione dell’incontro con Camilla Salvago Raggi, scrittrice ligure molto amica di Lalla Romano, è la pubblicazione, nella nuova edizione Lindau, del romanzo Paradiso bugiardo:  memoria familiare che fa luce su certi fantasmi del passato. La voce narrante segue le vicende che la vedono bambina negli anni di D’Annunzio e del Fascismo. Una scrittura limpida e una cronaca che coglie le confidenze più intime, mai rivelate. Come conferma il volume Lontani parenti (Lindau), appena arrivato in libreria, che raccoglie altre due storie di «famiglia».

Camilla Salvago Raggi, nata a Genova nel 1924, vive nel Monferrato. Ha pubblicato romanzi e racconti presso i più importanti editori italiani: fra gli altri, si ricordano L’ultimo sole sul prato, Il noce di Cavour, Prima del fuoco (Premio “Rapallo Carige” 1993), L’ora blu, Castelvero. Fra le traduzioni da lei curate si segnalano il De profundis di Oscar Wilde e Suspense di Joseph Conrad, che nel 2001 le valse il Premio Procida Isola di Arturo / Elsa Morante per la traduzione.

Ezio Quarantelli è editore di Lindau, con sede a Torino.

Gabriella D’Ina, esperta di editoria e docente all’Università IULM di Milano, è presidente dell’Associazione Amici di Lalla Romano.

Clara Monesi, scrittrice di teatro, regista e attrice, è la presidente della Compagnia teatrale “I Rabdomanti” di Milano.

Ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti.

Non si può entrare in Sala a incontro iniziato.

Info: 348.5601217 – www.lallaromano.it